Indietro La Stampa Roberto Ferri: “La luce degli antichi rende la mia pittura rivoluzionaria” 
Cerca Sezioni 26 set
Vicino
Annuncio
06 set 04:00

Roberto Ferri: “La luce degli antichi rende la mia pittura rivoluzionaria” 

La Stampa
Uno scheletro, un coccodrillo impagliato, il cranio di un felino sconosciuto, una vipera in formalina e ovunque tele, pennelli, cavalletti antichi, vasi di farmacia, bocce di vetro, stampe, stucchi e tubetti di colori. Mancano solo il corno dell’unicorno e l’uovo di struzzo in questa sintesi perfetta tra lo studio di un pittore dell’800 e una Wunde...
vai alla notizia
 Mi piace Rispondi
Annuncio

Commenti

Ancora nessun commento...
In Cima

Impostazioni di Data

Oggi è martedì 25 settembre 2018

+ 1 -
+ 1 -
+ 2016 -

Vicino

Utilizzando il nostro sito web, l'utente accetta l'uso dei cookie, come descritto nella nostra politica dei cookie.

Accetto

La Stampa

Vicino