Indietro La Stampa Pessoa, il mago Crowley e la burla del finto suicidio 
Cerca Sezioni 21 giu
Vicino
Annuncio
08 giu 04:00

Pessoa, il mago Crowley e la burla del finto suicidio 

La Stampa
Il 23 settembre 1930 l’«uomo più cattivo del mondo» sta parlando con Fernando Pessoa al Café Arcada di Lisbona. Aleister Crowley, mago famigerato, poeta, pittore e alpinista, conosce lo scrittore portoghese da pochi mesi attraverso una corrispondenza che quasi immancabilmente si apre con un massonico «Care frater». Un’attrazione, non solo letterari...
vai alla notizia
 Mi piace Rispondi
Annuncio

Commenti

Ancora nessun commento...
In Cima

Impostazioni di Data

Oggi è giovedì 21 giugno 2018

+ 1 -
+ 1 -
+ 2016 -

Vicino

Utilizzando il nostro sito web, l'utente accetta l'uso dei cookie, come descritto nella nostra politica dei cookie.

Accetto

La Stampa

Vicino