Indietro Corriere della Sera Nori e Dostoevskij: «Sono bravo? Aspettiamo 120 anni per dirlo»
Cerca Sezioni 22 set
Vicino
Annuncio
Nori e Dostoevskij: «Sono bravo? Aspettiamo 120 anni per dirlo»06 ago 19:36

Nori e Dostoevskij: «Sono bravo? Aspettiamo 120 anni per dirlo»

Corriere della Sera
L’autore di «Sanguina ancora»: «Gogol’ era un reazionario, ma questo rende più brutto Anime Morte? In prognosi riservata, pensavo a Pasternak. La letteratura russa è un modo per spiegare il mondo».
vai alla notizia
 Mi piace Rispondi
Annuncio

Commenti

Ancora nessun commento...
In Cima

Impostazioni di Data

Oggi è mercoledì 22 settembre 2021

+ 1 -
+ 1 -
+ 2016 -

Vicino

Utilizzando il nostro sito web, l'utente accetta l'uso dei cookie, come descritto nella nostra politica dei cookie.

Accetto

Corriere della Sera

Vicino