Indietro La Stampa Luca Parmitano: “Guardando il mondo dall’oblò ho fotografato cose che nessun terrestre vedrà mai” 
Cerca Sezioni 21 giu
Vicino
Annuncio
06 giu 09:00

Luca Parmitano: “Guardando il mondo dall’oblò ho fotografato cose che nessun terrestre vedrà mai” 

La Stampa
Merletti di coste, sbuffi di nubi, rughe di monti. La Terra vista dal cielo sembra opera di un demiurgo che, prima di riposarsi al settimo giorno, s’è molto sbizzarrito con forme e colori. Una bellezza sublime e algida, che fa apparire l’uomo ancora più superfluo nella sua chiassosa tracotanza. Luca Parmitano, 41 anni, tenente colonnello dell’Aeron...
vai alla notizia
 Mi piace Rispondi
Annuncio

Commenti

Ancora nessun commento...
In Cima

Impostazioni di Data

Oggi è giovedì 21 giugno 2018

+ 1 -
+ 1 -
+ 2016 -

Vicino

Utilizzando il nostro sito web, l'utente accetta l'uso dei cookie, come descritto nella nostra politica dei cookie.

Accetto

La Stampa

Vicino