Indietro La Stampa Il populismo va all’assalto dei giudici 
Cerca Sezioni 26 set
Vicino
Annuncio
08 set 05:00

Il populismo va all’assalto dei giudici 

La Stampa
La profezia di Nanni Moretti non s’è avverata: nel finale del Caimano (2006), Silvio Berlusconi lascia il palazzo di giustizia in cui è appena stato condannato e infiamma il Paese: «La casta dei magistrati vuole il potere di decidere al posto degli elettori». È ora di fermarli, dice, e gli uomini liberi hanno il diritto di reagire in ogni modo. ...
vai alla notizia
 Mi piace Rispondi
Annuncio

Commenti

Ancora nessun commento...
In Cima

Impostazioni di Data

Oggi è martedì 25 settembre 2018

+ 1 -
+ 1 -
+ 2016 -

Vicino

Utilizzando il nostro sito web, l'utente accetta l'uso dei cookie, come descritto nella nostra politica dei cookie.

Accetto

La Stampa

Vicino