Indietro Corriere della Sera Il discografo: quiete ed elettricità nella «No Land’s» di Matteo Bortone
Cerca Sezioni 21 apr
Vicino
Annuncio
Il discografo: quiete ed elettricità nella «No Land’s» di Matteo BortoneAggiornato27 gen 14:52

Il discografo: quiete ed elettricità nella «No Land’s» di Matteo Bortone

Corriere della Sera
Il jazzista pugliese si conferma con il suo ultimo album registrato a Parigi tra i migliori esponenti della generazione dei trenta-quarantenni italiani ed europei
vai alla notizia
 Mi piace Rispondi
Annuncio

Commenti

Ancora nessun commento...
In Cima

Impostazioni di Data

Oggi è mercoledì 21 aprile 2021

+ 1 -
+ 1 -
+ 2016 -

Vicino

Utilizzando il nostro sito web, l'utente accetta l'uso dei cookie, come descritto nella nostra politica dei cookie.

Accetto

Corriere della Sera

Vicino