Indietro La Stampa Alex Sabbadini, l’ebreo con la Leica che fotografava i documenti fascisti 
Cerca Sezioni 18 nov
Vicino
Annuncio
04 set 04:00

Alex Sabbadini, l’ebreo con la Leica che fotografava i documenti fascisti 

La Stampa
Unavoidable Hope: la storia di Alessandro Sabbadini. I fascisti lo cacciarono dall’esercito italiano con le leggi razziali. Tornò a combatterli da uomo libero con la divisa dell’esercito americano. Unavoidable Hope è il libro di Roger Sabbadini, che racconta la storia del padre Alessandro, «Alex» per i suoi compagni d’avventura. ...
vai alla notizia
 Mi piace Rispondi
Annuncio

Commenti

Ancora nessun commento...
In Cima

Impostazioni di Data

Oggi è sabato 17 novembre 2018

+ 1 -
+ 1 -
+ 2016 -

Vicino

Utilizzando il nostro sito web, l'utente accetta l'uso dei cookie, come descritto nella nostra politica dei cookie.

Accetto

La Stampa

Vicino