Indietro Cultura domenica 14 aprile 2019
Cerca Sezioni 14 apr
Vicino
Annuncio
Appello degli intellettuali a Macron:non emarginate la lingua italiana 14. apr. 22:22 Aggiornato Appello degli intellettuali a Macron:non emarginate la lingua italiana
Corriere della Sera
Lo studioso Nardone: «L’insegnamento Oltralpe a rischio per le scelte di Parigi»Un documento firmato da intellettuali francesi e italiani (Canfora, Ginzburg, Fabbri)
 Mi piace Rispondi

Commenti

Ancora nessun commento...
Valute in EUR
GBP 1,12 -0,448%
CHF 0,87 0,000%
USD 0,85 +0,234%
Il macellaio va alla guerra mondiale Márai esplora l’abisso dell’uomo 14. apr. 21:14 Aggiornato Il macellaio va alla guerra mondiale Márai esplora l’abisso dell’uomo
Corriere della Sera
Adelphi pubblica il romanzo d’esordio dello scrittore ungherese Sándor Márai
 Mi piace Rispondi
 È l’Europa, sembra Weimar Quel che resta del sogno 14. apr. 21:13 È l’Europa, sembra Weimar Quel che resta del sogno
Corriere della Sera
Lunedì 15 aprile esce per Solferino il saggio di Giulio Tremonti «Le tre profezie. Appunti per il futuro»: un’analisi alle radici di populismo e sovranismo
 Mi piace Rispondi
«Buon compleanno, Claudio» Milano festeggia Magris L’intervista|Collana | Speciale 14. apr. 21:09 «Buon compleanno, Claudio» Milano festeggia Magris L’intervista|Collana | Speciale
Corriere della Sera
Lunedì 15 aprile al Teatro Franco Parenti (ore 18.30) una serata di festa per celebrare gli ottant’anni dello scrittore triestino. Intorno all’autore amici, editori e lettori
 Mi piace Rispondi
14. apr. 5:00 Era Arthur Miller, ma continuavano a chiamarlo “il marito di Marilyn” 
La Stampa
Era iniziato da pochi mesi il nuovo millennio, e a New York non c’era ancora un buon locale per mangiare un’autentica pizza napoletana. Ma poi, un giorno, all’improvviso, si era sparsa la voce che una famiglia campana aveva aperto un locale a Brooklyn dove veniva servita una pizza eccellente: «come mangiarla a Napoli», ci avevano riferito, «anzi me...
 Mi piace Rispondi
14. apr. 5:00 Partigiani d’Italia, non tanti ma buoni: ecco i numeri della Resistenza 
La Stampa
Al 25 aprile 1945, il numero dei partigiani ammontava, secondo alcune ricostruzioni, a circa 250 mila. Pochi rispetto ai milioni di italiani che si erano iscritti al Pnf e che avevano affollato le piazze di Mussolini; molti rispetto alla scelta che furono chiamati ad affrontare dopo l’8 settembre, rifiutando sia le lusinghe del «tutti a casa», sia ...
 Mi piace Rispondi
In Cima

Impostazioni di Data

Oggi è venerdì 26 aprile 2019

+ 1 -
+ 1 -
+ 2016 -

Vicino

Utilizzando il nostro sito web, l'utente accetta l'uso dei cookie, come descritto nella nostra politica dei cookie.

Accetto