Indietro Cultura sabato 16 febbraio 2019
Cerca Sezioni 16 feb
Vicino
Annuncio
56 min Torino riconquista i grandi editori 
La Stampa
Dopo tre anni di divorzio, trascorsi a misurarsi su chi faceva la fiera più bella a 100 chilometri di distanza (sfida vinta a mani basse da Torino, visto che il milanese «Tempo di Libri» si è risolto in un flop spalmato su due edizioni), l’Aie torna a Canossa. L’associazione italiana editori farà di nuovo parte del comitato d’indirizzo del Salone d...
 Mi piace Rispondi

Commenti

Ancora nessun commento...
Valute in EUR
GBP 1,12 -0,448%
CHF 0,87 0,000%
USD 0,85 +0,234%
11 h Marco Balzano, il nuovo libro «Le parole sono importanti» Estratto
Corriere della Sera
Il saggio dello scrittore-professore esce il 19 febbraio da Einaudi. Dieci termini, dieci etimologie: la lingua come forma di civiltà
 Mi piace Rispondi
Salone di Torino, l’Aie ritorna «Ora guardiamo avanti»21 h Salone di Torino, l’Aie ritorna «Ora guardiamo avanti»
Corriere della Sera
Ricardo Franco Levi: «Anche noi nella cabina di regia». Resta il progetto di una fiera per i Millennial a Milano nel 2020. «Ma non è certo che sarà a febbraio»
 Mi piace Rispondi
Chiara Gamberale, il nuovo romanzo Le metamorfosi di Arianna (oggi)21 h Aggiornato Chiara Gamberale, il nuovo romanzo Le metamorfosi di Arianna (oggi)
Corriere della Sera
Esce il 21 febbraio «L’isola dell’abbandono» (Feltrinelli), in cui l’autrice rilegge il mito e affronta il tema della genitorialità. Tutto comincia con una riunione di «genisoli»
 Mi piace Rispondi
27 h Se la paura è due volte più grande 
La Stampa
Accade spesso che escano libri, magari a distanza di tempo, con copertine identiche; c’è un blog divertente, «copertinedilibri», che ne raccoglie a dozzine: le ultime postate sono quelle del Moby-Dick einaudiano, 2016, e dell’Universale Feltrinelli di tre anni prima, scritto però senza trattino: è l’unica differenza. Certo, con circa 60 mila nuovi ...
 Mi piace Rispondi
27 h Breaking news? No, grazie. Il modello The Correspondent 
La Stampa
Che cosa ha convinto quarantasettemila e ottocento ottantatré (47.883) persone di oltre centotrenta paesi del mondo ad abbonarsi a un giornale online che ancora non esiste? Che cosa hanno proposto di così dirompente gli editori di The Correspondent ai potenziali lettori da persuaderli a versare al buio oltre due milioni e seicentomila dollari in po...
 Mi piace Rispondi
In Cima

Impostazioni di Data

Oggi è sabato 16 febbraio 2019

+ 1 -
+ 1 -
+ 2016 -

Vicino

Utilizzando il nostro sito web, l'utente accetta l'uso dei cookie, come descritto nella nostra politica dei cookie.

Accetto